Riapre il Pacifico da Oscar: sabato si proietta il pluripremiato Nomadland

SULMONA – L’ultimo decreto del presidente del Consiglio Mario Draghi che allenta le restrizioni riapre anche i cinema e si potrà tornare in sala anche al Pacifico.

Sabato 8 Maggio , alle ore 19:10, il proiettore di via Roma trasmetterà la pellicola pluripremiata agli Oscar 𝐍𝐎𝐌𝐀𝐃𝐋𝐀𝐍𝐃, di Chloè Zhao.

Il cinema era stato chiuso in seguito alle ultime restrizioni legate alla pandemia.

Tornerà anche l’impegno degli studenti del Polo scientifico Fermi, che riprenderanno la loro attività di promozione cinematografica, attraverso le rassegne #fermialcinema, nell’ambito del Piano Nazionale ministeriale “Cinema per la scuola”, ed in linea col progetto di riapertura, presentato oltre un anno fa con la società “Magìa cinematografica”, 𝐌𝐮𝐭𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢 𝐢𝐧 𝐦𝐨𝐯𝐢𝐦𝐞𝐧𝐭𝐨. 𝐈𝐥 𝐂𝐢𝐧𝐞𝐦𝐚-𝐓𝐞𝐚𝐭𝐫𝐨 𝐏𝐚𝐜𝐢𝐟𝐢𝐜𝐨: 𝐜𝐞𝐧𝐭𝐫𝐨 𝐝’𝐚𝐫𝐭𝐞 𝐞 𝐬𝐩𝐞𝐫𝐢𝐦𝐞𝐧𝐭𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞.

“L’obiettivo rimane quello di attivare e promuovere momenti di incontro e di scambio culturale ed interpersonale, di trasmettere il valore e l’importanza dell’arte cinematografica, di concorrere alla creazione di centri civici e sociali che coinvolgano strati diversificati della popolazione, per sesso, età, professione, con un unico intento, viverci e far rivivere la nostra città, i suoi spazi, la sua bellezza, in una dimensione ampia ed allargata di distretto culturale evoluto, attraverso connessioni e contaminazioni”, spiegano dalla scuola.