Prevenzione Coronavirus, il Polo Ovidio annulla i viaggi di istruzione

SULMONA – Prevenzione Coronavirus anche in città.
Il Polo Ovidio ha annullato tutti i viaggi di istruzione, così come annuncia la preside Caterina Fantauzzi.

La decisione arriva dai Consigli di classe unificati che hanno deciso di annullare tutti i viaggi di Istruzione in programma.
“Purtroppo non è possibile annullare quei viaggi imminenti per i quali da tempo sono stati acquistati biglietti e servizi – interviene Fantauzzi – La scuola in questi casi non può rimborsare le cifre versate.
I viaggi imminenti in programma sono i seguenti:
viaggio a Parigi per Alternanza Scuola Lavoro
Viaggio della Memoria ad Auschwitz.
Il viaggio a Parigi non è annullato ma c’è un cambiamento: per gli spostamenti in città gli studenti non faranno uso dei mezzi pubblici, ma di navette private.
Il viaggio della Memoria non può essere annullato, gli studenti viaggiano in pullman privato con le precauzioni del caso. Annullato anche il viaggio a Milano.
Per il viaggio Firenze Siena è stato affidato l’incarico, ma non è stato ancora firmato il contratto, se la scuola sarà in grado di rimborsare le cifre versate, annullerà il viaggio.
A presto per nuove indicazioni”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0