Covid, un’altra vittima e 466 persone in isolamento

SULMONA – Con Giovanna Fonte, deceduta stamattina nell’ospedale, salgono purtroppo a 78 le morti per Covid in Centro Abruzzo.

L’anziana di 91 anni di Raiano è deceduta questa mattina nella lungodegenza dell’ospedale di Tagliacozzo per le conseguenze del contagio da Coronavirus. L’anziana era risultata positiva lo scorso 18 febbraio al tampone svolto nel reparto di cardiologia dell’ospedale dell’Annunziata. 
Al momento sono 466 i pazienti Covid in isolamento domiciliare in Centro Abruzzo, ovvero tra Valle Peligna e Alto Sangro. Per 50 di loro si è reso necessario il ricovero non in terapia intensiva, mentre due restano in rianimazione. Altri sette risultano guariti clinicamente mentre i decessi, dopo oggi, salgono a 78.