Incidente in Austria, muore ex poliziotto penitenziario

SULMONA – È morto oggi Remo Di Marco, 63 anni di Sulmona, autista ed ex poliziotto penitenziario, in un tragico incidente stradale avvenuto in Austria, sull’A 13, nei pressi di Innsbruck. L’uomo era uno dei due autisti dei due pullman di turisti di Pescocostanzo che stavano andando a visitare i mercatini di Natale. Prima avrebbe accusato un malore tanto da chiedere il cambio a un altro autista che era a bordo. E poi, per un terribile scherzo del destino, si è ritrovato coinvolto in un incidente che gli ha tolto la vita.  Avendo avvertito un lieve malore Di Marco aveva chiesto la sostituzione alla guida dell’autobus, al collega che gli viaggiava accanto. Intanto lungo l’autostrada si era formata una lunga coda di auto e di mezzi pesanti. Davanti all’autobus in quel momento c’era un camion che sul ghiaccio ha frenato all’improvviso. L’autista dell’autobus non avrebbe controllato il mezzo e avrebbe tentato di evitare il camion, finendo sul guard rail. Il 63 enne viaggiava  accanto al conducente e, a causa del forte impatto, sarebbe caduto rovinosamente a terra sbattendo la testa. La dinamica del tragico incidente è ancora tutta da ricostruire.