Tragedia in montagna, il sopralluogo conferma la caduta

SULMONA – Anche il sopralluogo di una squadra specializzata della guardia di finanza, disposto oggi dalla procura, conferma il decesso per i politraumi conseguenti alla caduti, già rilevati dal medico legale Ildo Polidoro nell’autopsia.

Per questo saranno celebrati domani pomeriggio alle ore 15, nella Chiesa di Cristo Re in Sulmona, i funerali del Maresciallo Fabio Cicone, trovato morto lunedì sera sulla Majella.

Nel primo pomeriggio il Sostituto Procuratore della Repubblica di Sulmona, Aura Scarsella, ha rilasciato il nulla osta per riconsegnare la salma ai familiari al termine del sopralluogo effettuato dagli uomini del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Roccaraso sul luogo della tragedia.

Il carabiniere era un alpinista esperto, preparato e soprattutto prudente. Amante dei cani e della vita, si era concentrato sulla carriera, con addestramenti anche nei nuclei speciali dell’arma.