Un laser o una radiofrequenza per il punto nascita dal concerto di Concato

SULMONA – Tutto il ricavato del concerto di Fabio Concato in programma il 24 aprile al teatro comunale sarà devoluto al punto nascita. L’intento degli organizzatori è quello di acquistare un laser o una radiofrequenza per rendere il reparto più appetibile con servizi innovativi è ancora poco diffusi, mentre in autunno dovrebbe entrare a pieno regime il parto in analgesia. Lo hanno detto i medici e il direttore sanitario Tonio Di Biase oggi in conferenza stampa per presentare il concerto benefico di Concato con biglietti dai 22 ai 35 euro.