Donna ricoverata per meningite, Asl scongiura rischio contagio

SULMONA E’ una forma di meningite non contagiosa quella che ha colpito una donna marsicana, ricoverata da ieri sera all’ospedale di Sulmona. La paziente è affetta da meningite da pneumococco, contratta in seguito a un’otite molto grave che è degenerata. La donna, che versa in gravi condizioni, è attualmente ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Sulmona in prognosi riservata. “Nessun pericolo di diffusione della malattia per la comunità”, dichiarano i medici.