Proietti su dimissioni da consigliere provinciale e rientro in gruppo comunale Liberi e Forti

SULMONA – “A seguito di meditata e ponderata valutazione, ho deciso, congiuntamente alla Consigliera Caterina Di Rienzo, di rientrare nel gruppo consiliare “Sulmona Libera e Forte” quale atto di responsabilità nei confronti della Città, che, in un momento delicato della sua storia, necessita di stabilità amministrativa e di coesione sociale“.

Lo scrive stamattina in un comunicato ufficiale, dopo le notizie trapelate ieri, il consigliere comunale e ormai ex consigliere provinciale in quota Caruso e centrodestra, Maurizio Proietti.

“Alla decisione ha contribuito anche l’analoga scelta della Consigliera Teresa Nannarone, insieme alla quale lavoreremo con il massimo impegno per far sentire nell’aula consiliare la nostra voce, ossia quella dei cittadini.

Ho deciso, altresì, di rassegnare le dimissioni da consigliere provinciale. Le motivazioni politiche sono diverse ma quella che prevale su tutte è l’attaccamento alla mia Sulmona, che in questa fase merita l’impegno e la dedizione assoluta di tutti coloro che si sono candidati per realizzare un programma mirato alla rinascita e al rilancio della Città.

Comunque, metterò a disposizione della Consigliera Provinciale Antonella La Gatta l’esperienza e le relazioni maturate in Provincia, nella certezza che la collega La Gatta saprà interpretare al meglio le esigenze della nostra Città”.