Rocca Pia senza medico, Tdm sollecita la Asl

ROCCA PIA – Da due settimane il Comune di Rocca Pia è rimasto senza medico di base, dopo il pensionamento dal 30 giugno dell’unico in servizio.

Attualmente dunque la popolazione o sceglie di avvalersi di un medico di base di un Comune vicino o rimane inevitabilmente senza assistenza.

Questa mattina il Tribunale per i diritti del Malato ha fatto proprie le istanze dei cittadini e ha chiesto alla direzione generale della Asl di adottare una tempestiva soluzione.

“Nelle more delle procedure di reclutamento ho chiesto di distaccare una figura medica di un comune vicino anche un solo giorno a settimana. Di certo gli abitanti non possono essere privati del servizio di assistenza territoriale: un diritto riconosciuto la cui violazione si trasforma in omissione”, fa notare Catia Puglielli del Tdm.

Stesso problema si era registrato a Scanno e in altri piccoli Comuni.