Il Rotary restaura la fontana dell’Annunziata, trasferita nel cortile dell’ospedale

SULMONA – Il Rotary Club di Sulmona è lieto di comunicare che, nel prosieguo delle attività intese al ripristino ed alla salvaguardia delle strutture architettoniche della Città, facendo seguito al restauro della Fontana dell’Annunziata, ha operato il ripristino ed il restauro della fontana seicentesca della quale inviamo foto. La citata fontana che trovavasi nel cortile dell’Annunziata, a suo tempo, fu trasferita nei giardini antistanti l’ospedale Civile di Sulmona. Essendo stata mal tenuta si trovava in grave stato di degrado. il Rotary si è impegnato nella difficile opera di restauro, condotta da Emanuele Terracciano , operatore di notevole competenza, e con ottimi risultati come è possibile notare dalla foto acclusa. Contemporaneamente il RC ha operato la piantumazione di 5 “Cercis Siliquastrum” adulti , meglio conosciuti come “albero di Giuda” , che a primavera si ricoprono dei loro meravigliosi fiori viola-purpurei, e ad oltre trenta piante di rose maxiflora, che consegneremo alle cure ed alle attenzioni delle strutture ospedaliere incaricate della cura dell’esterno dell’Ospedale. La riconsegna dei lavori, ultimati, avverrà MERCOLEDI 29 GIUGNO alle ore 19 nelle mani del Dirigente Dott. Masciulli. Sarà presente il sig. Sindaco di Sulmona dott.Gianfranco Di Piero. Lo rende noto il presidente del Rotary Francesco Simoncelli.