Scappa di casa e tenta di buttarsi da un dirupo, salvata dai carabinieri

PREZZA – Scappa di casa e tenta di buttarsi in una scarpata. Una donna è stata salvata questa notte alle 4 dai carabinieri, allertati dalla mamma che temeva il suicidio della figlia.

I militari l’hanno rintracciata, insieme al personale del 118, sotto ad una coperta, aggrappata alla rete di contenimento di un dirupo della linea ferroviaria “Pescara-Roma”, in prossimità di una galleria. Inizialmente ha rifiutato ogni tipo di approccio minacciando di farsi cadere lungo la scarpata, ma dopo un’accorata opera di persuasione posta in essere da uno dei militari, la stessa ha allungato la mano, facendosi afferrare dal Carabiniere.

Pertanto, con l’ausilio degli altri presenti che hanno formato una catena umana, la donna è stata riportata sul ciglio della strada ed affidata alle cure dei sanitari.