ELEZIONI. SURIANI IN CONSIGLIO NAZIONALE SINDACATO CONF AEL: RILANCIO RUOLO NOSTRA REGIONE

L’AQUILA – Michele Suriani, segretario regionale abruzzese della CONF.A.EL (Confederazione Autonoma Europea dei Lavoratori) entra nel Consiglio Direttivo Nazionale: il ruolo nazionale gli è stato conferito nel corso del consiglio direttivo nazionale che si è riunito nei giorni scorsi a Roma.

Suriani, 42enne ingegnere funzionario del Comune dell’Aquila, è capo del Dipartimento Infrastrutture e PNRR della Lega in Abruzzo e candidato consigliere per il Carroccio alle amministrative del 12 giugno nel capoluogo regionale.

“La prestigiosa nomina votata all’unanimità dei delegati al Consiglio Nazionale – spiega Suriani -, nel confermare la fiducia accordata dal segretario nazionale e dal direttivo, rilancia il ruolo della nostra regione nel quadro nazionale del sindacato che mi onoro di rappresentare”.

I lavori del direttivo nazionale hanno condotto, tra gli altri temi, alla nascita in CONF.A.E.L. di un “osservatorio permanente sulla sicurezza nei luoghi di lavoro”.

“È inconcepibile oltre che inammissibile – commenta ancora Suriani – che nel 2022, dopo decenni di approfondimenti normativi, corsi di formazione, sviluppo di nuove tecnologie e aumento dei costi per le imprese, il numero annuale di infortuni e di incidenti sia rimasto sostanzialmente lo stesso. A questo punto, ripartendo da ciò che è disponibile e consolidato, nell’osservatorio coinvolgeremo tutti gli attori in campo per agire immediatamente sul tema della sicurezza, una vera e propria emergenza alla luce di dati allarmanti sulle cosiddette morti bianche, affinché tutte le persone possano sentirsi sicure al lavoro e tutte le imprese possano investire su misure e apprestamenti efficaci per la salute e la tutela dei propri dipendenti e collaboratori”, conclude l’esponente del Carroccio.