Evento “Ars Amandi Artis”, esposizione d’arte collettiva interattiva 

SULMONA – L’Associazione Culturale “Athena Art Center”, in collaborazione con l’associazione PhotoGraphia, presenta l’evento “Ars Amandi Artis”, una esposizione d’arte collettiva interattiva in cui il pubblico avrà la possibilità di lasciare traccia del proprio estro artistico.

La manifestazione avrà la durata di 9 giorni, dal 20 maggio 2022 al 29 maggio 2022, presso gli spazi del complesso dell’Annunziata nella cappella del Ss. Corpo di Cristo. Nell’arco di tutta la durata dell’evento ci sarà una esposizione di opere pittoriche, scultoree di riciclo creativo, fotografiche, di photo fusion, di book folding, gioielli dipinti, Caviardage.

Vi sarà la possibilità di sperimentare il disegno collettivo e il metodo Caviardage: la prima attività è legata all’improvvisazione del segno spontaneo attraverso l’ascolto del proprio estro, in cui ognuno avrà la possibilità di raccontare e raccontarsi, creando nell’arco di nove giorni un’opera collettiva; la seconda attività, il “Metodo Caviardage”, è un metodo di scrittura creativa che aiuta a scrivere poesie e pensieri attraverso un processo ben definito ed un gran numero di tecniche e strategie, non partendo da una pagina bianca ma da testi già scritti come pagine strappate da libri da macero o articoli di giornali e riviste.

Grazie alla contaminazione di svariate tecniche artistiche ed espressive, si dà vita a poesie visive: piccoli capolavori che attraverso parole, segni e colori, danno voce ad emozioni difficili da esprimere nel quotidiano.

A cornice di tutto l’evento sono anche invitati tutti gli appassionati di fotografia per catturare momenti di creatività.

L’associazione “Athena Art Center” propone con questo evento una modalità di approccio all’arte che consenta al visitatore di acquisire gli strumenti per esplorare e dar forma al proprio sentire, comprendendo la potenzialità della propria creatività .

Le arti, infatti, sono componenti fondamentali della nostra cultura e della nostra storia e contribuiscono alla costruzione di quell’universo di significati che sono alla base della concezione del mondo, della mentalità, dei modi di vita e dei valori ai quali facciamo riferimento.

L’organizzatrice

Manola Amoroso