Amministrative Pratola, Pd e civici insieme per battere la Di Nino

PRATOLA PELIGNA – Pd e civici insieme per battere il sindaco uscente di centrodestra Antonella Di Nino col loro candidato Alfonso Fabrizi.

Pratola sceglie la strada della convergenza (a differenza di quanto fatto a Sulmona) per presentarsi alle prossime elezioni amministrative, che dovrebbero vedere schierati solo due aspiranti sindaci: l’uscente Di Nino e il neo candidato Fabrizi.

Su quest’ultimo convergono il Pd, come da sigillo del segretario Mattia Tedeschi, i civici di Pratola Insieme (che candidarono l’ultima volta Alessandra Tommassilli) e l’ex candidato sindaco Cesidio D’Alessandro: tre forze distinte, dunque, che puntano al Comune di Pratola e che di fatto rimettono in discussione quella che sembrava una riconferma qusi scontata della Di Nino.

Quest’ultima, dopo 5 anni di governo, ha già riconfermato quasi tutta la sua squadra.