Magneti Marelli: revocato sciopero dai sindacati ma resta cassa integrazione

SULMONA – “In seguito alla comunicazione aziendale dell’annullamento del recupero produttivo programmato per la giornata di sabato 19 febbraio 2022 primo turno (6/14), si informano i lavoratori che lo sciopero programmato per la stessa giornata è stato revocato”.

Lo ha comunicato la Fiom Cgil in riferimento allo stabilimento della Magneti Marelli di Sulmona, dove la situazione per i lavoratori resta quanto meno disagiata perché legata ad un uso alternato della cassa integrazione.