Comune: al via lo sportello telematico polifunzionale

SULMONA – La Città di Sulmona ha attivato lo Sportello Telematico Polifunzionale, uno strumento per rendere la vita più facile a cittadini e professionisti, i quali potranno presentare le loro pratiche, comodamente da casa o da lavoro, in qualunque momento della giornata, senza doversi recare necessariamente in Comune.

Lo sportello è infatti online ed è attivo 24 ore su 24 e va ad abbracciare tantissimi ambiti: tributi, servizi demografici, scolastici e sociali, ambiente e territorio,  lavori pubblici, patrimonio,  servizi cimiteriali, sport, tempo libero e  cultura.

Per far conoscere al meglio questo importante strumento digitale al servizio di tutti, il Comune di Sulmona ha organizzato un incontro online in programma domani Giovedi 3 Febbraio, alle ore 17.00 sulla piattaforma https://www.globogis.it.

Il programma prevede  l’intervento del sindaco, Gianfranco Di Piero, del segretario generale Nunzia Buccilli, della  Dirigente della 2° ripartizione Filomena Sorrentino e del  responsabile del procedimento Carla Grossi. A seguire,  prenderà la parola Davide Marchegiani, referente commerciale del gruppo Maggioli e subito dopo Giovanni Bonati, manager del gruppo Maggioli, che affronterà il tema “Il codice dell’amministrazione digitale e i diritti del cittadino”. A seguire, è previsto l’intervento dal titolo “Presentiamo insieme una pratica digitale” a cura di Luigi Marzano e Fabio Erba, tecnici dell’area Cittadinanza  digitale del Gruppo Maggioli. Si concluderà con domande e approfondimenti.

Il sindaco Gianfranco Di Piero: “Lo sportello digitale è un notevole passo in avanti verso la semplificazione del rapporto tra cittadino e pubblica amministrazione e rappresenta un importante strumento di trasparenza e dialogo con la comunità amministrata, che avrà modo di risparmiare tempo presentando le pratiche direttamente da casa. Inoltre, faciliterà l’attività dell’Amministrazione, consentendole   di rendere più efficace ed efficiente la propria attività. Pertanto,  invito la cittadinanza a partecipare all’evento per conoscere questo nuovo importante strumento”.