Giornata delle memoria nel ricordo di Oscar Fuà

SULMONA – Omaggio alla tomba di Oscar Fuà in occasione della giornata di memoria. Il sindaco e il presidente del consiglio comunale hanno partecipato alla cerimonia commemorativa. Presente una rappresentanza della Brigata Maiella per ricordare, soprattutto alle giovani generazioni, il sacrificio dello studente sulmonese di origine ebraiche, martire della guerra di Liberazione e caduto a soli 17 anni, durante la battaglia di Brisighella, il 4 dicembre 1944.

Oscar Fua’, medaglia di bronzo al valor militare, fu vittima delle ignominiose leggi razziali e decise di arruolarsi tra i patrioti della Brigata Maiella per contribuire alla liberazione della Nazione dall’oppressione nazista. Combattè strenuamente e sacrificò la sua esistenza in nome della libertà, insieme a tanti giovani valorosi. Per l’intera giornata le bandiere di Palazzo San Francesco sono state a mezz’asta.