Evento d’arte: “Alice e il sotto mondo” presso la Pinacoteca Picini

SULMONA – “Dal 17.12.2021 al 19.12.2021, presso la Pinacoteca Provinciale “Italo Picini”, sita in palazzo Ricciardi n 40 di v. Mazara in Sulmona, avrà luogo una mostra itinerante collettiva d’arte intitolata “Alice e il sotto mondo”: Alice come metafora della possibilità di cambiare il mondo, di dare potere alla fantasia, e soprattutto di domare il tempo. Perché il tempo di Alice è elastico, circolare, vagabondo; è un presente continuo, va e torna, lo si può governare a piacimento, riavvolgere all’indietro o dilatare all’infinito; il tempo di Alice è sempre per sempre, è essere bambini e adulti insieme, è sognare ed essere sognati; sentirsi liberi dalla trappola mortale della cronologia, e dell’irreversibilità, e dell’unidirezionalità.

Il viaggio di Alice è stato definito fantastico, simbolico, fiabesco, onirico.

Un viaggio meraviglioso e meravigliante in un mondo sotterraneo pieno di simboli e di personaggi bizzarri.

La mostra prevede un percorso sensoriale interattivo, in cui verranno esposte opere pittoriche, fotografiche, scultoree di riciclo creativo, video.

Vi sarà inoltre la possibilità di sperimentare il disegno danzante collettivo, attività legata all’improvvisazione del segno spontaneo attraverso l’ascolto musicale, in cui i segni grafici diventano storie narranti. Ognuno avrà la possibilità di raccontare e raccontarsi .

Ci sarà una performance musicale, letture espressive e performance artistiche estemporanee.

Inoltre verranno coinvolte le vetrine degli esercizi commerciali disponibili, che esporranno una delle opere degli artisti partecipanti all’evento, creando un percorso che condurrà alla Pinacoteca.

La manifestazione vuole oltremodo rappresentare l’opportunità, per le realtà territoriali che operano in zona e, in particolare, anche nel sociale, di raccontarsi e testimoniare il proprio operato”.

Athena Art Center

presidente p.t.

RESOCONTO – Oggi 19 dicembre alle ore 20 si  concluderà l’evento “Alice e il Sotto Mondo”.

La manifestazione, iniziata venerdì scorso, ha offerto al pubblico un percorso sensoriale interattivo costituito dall’esposizione di opere: pittoriche, fotografiche, scultoree di riciclo creativo, audio-visive; sottolineando con la sua tematica l’importanza di non perdere la capacità di sognare. La vita è un’avventura dove si alternano razionalità e immaginazione, l’una non può prescindere dall’altra.

L’evento ha offerto momenti speciali come: la performance musicale di Chrisian Fantone e Massimiliano Pelino, letture espressive accompagnate da musica, a cura di Valentina Venti e Manola Amoroso ,appuntamenti diurni e pomeridiani di laboratori di disegno danzante per tutte le età.

Il pubblico ha accolto calorosamente la manifestazione in tutti i suoi aspetti, mostrando curiosità e partecipazione  attiva, favorendo  così la possibilità di raccontare e raccontarsi.

L’associazione culturale”Athena Art Center” è lieta di essere riuscita ad emozionare il pubblico in questo viaggio meraviglioso nel sotto mondo di Alice e ringrazia tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questo evento: Archeo Club D’Italia Sulmona, Main Sponsor, Partner ‘s e commercianti del centro storico di Sulmona.