Canone affitto, D’Andrea: contributi per i bisognosi per un Natale più sereno

SULMONA – Fino al 30 Dicembre 2021, è ancora possibile per i cittadini residenti nel comune di Sulmona, presentare la domanda per ricevere un contributo integrativo al canone di locazione della propria residenza abitativa.

Le famiglie in difficoltà economica, aggravata dall’ imperversare dell’epidemia Covid 19 sono, purtroppo, una realtà sempre più vasta, pertanto, l’integrazione spetta proprio a quei nuclei familiari che, nel corso del 2020, hanno avuto una perdita del proprio reddito IRPEF di almeno il 25%, con reddito ISEE inferiore ad € 15.853, oppure, con reddito  annuo  imponibile complessivo  del  nucleo  familiare  (ISE),  (rapportato  ai  mesi  di pagamento  del  canone),  non  superiore  a  due  pensioni  minime  INPS  annuo  2020  (13.391,80), rispetto  al  quale l’incidenza  del  canone  sul  reddito  non  sia  inferiore  al 14%  e,  in ogni  caso,  non superiore  a  € 3.100,00
“E’ un piccolo contributo di questa Amministrazione per contribuire a rendere più serene le feste Natalizie alle porte. I fondi sono ancora disponibili e, nell’auspicare che vengano assegnati fino al raggiungimento della somma massima stanziata, invito tutti i cittadini che si trovano nelle condizioni di poter accedere, a prendere visione del bando ed inoltrare la domanda”. Lo afferma l’Assessore Attilio D’Andrea
Nel link, i requisiti per accedere al contributo e la domanda da compilare
http://www.comune.sulmona.aq.it/index.php?id=26&oggetto=1129