Ex capitano dei carabinieri si uccide con la pistola di ordinanza

SULMONA – Si è ucciso oggi a Roma, Domenico Caradonna, che era stato comandante della stazione dei carabinieri di Sulmona dal 2008 al 2011.

Da quanto si apprende, il Tenente Colonnello avrebbe raggiunto una stazione di servizio in via Fanelli, poco distante dal centro abitato e lì, nella sua auto, si sarebbe tolto la vita sparandosi con l’arma di ordinanza. Alle indagini, avviate immediatamente, il compito di far luce sulle ragioni che sarebbero all’origine del gesto che ha lasciato attoniti i colleghi.