La Diosa presenta il festival contro la violenza di genere

SULMONA – L’ Associazione di promozione sociale LA DIOSA invita la cittadinanza  a partecipare alla VIII Edizione del Festival Contro Violenza. Le Giornate della consapevolezza. L’evento unico a livello regionale nasce con lo scopo di aderire, in qualità di soggetto attivo del terzo settore, all’impegno preso dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite  di far conoscere il problema della violenza sulle donne con l’istituzione del 25 Novembre, Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne.

Tema centrale della manifestazione: La violenza svelata e lo sguardo di chi resta

E’ Il cigno, simbolo di purezza, innocenza, saggezza, solitudine, ma anche di morte a guidare lo sguardo tra la donna uccisa dal compagno e chi a quella donna ha dato la vita, ha insegnato ad amare e trasmesso amore.

Nei tempi moderni è solerte (si spera) il bisogno di narrare il retroscena di un femminicidio , oggi più di ieri si tenta di andare oltre il titolo che meglio possa attirare l‘ attenzione del lettore e diventa un dovere fermarsi, analizzare, studiare ascoltare e poi raccontare.

Lo spirito che ha smosso il Festival contro violenza giunto alla sua VIII edizione, è lo spiritò di una comunità che scossa dalla notizia che ha annunciato la seconda vittima di femminicidio del 2021, vuole soprattutto esserci.

E’ a Teodora , al coraggio di una donna e mamma  di aver deciso di liberare se stessa e il suo piccolo dall’inferno in cui l’uomo violento che le stava accanto li ha portati e a Ludovico troppo piccino per distinguere il male dal bene   che la comunità tutta si stringe nel loro ricordo.

Durante il Festival, saranno molteplici gli appuntamenti previsti, ideati in modo da coinvolgere diverse fasce della popolazione. Utilizzando varie forme di espressione arte, teatro, musica, flashmob, si parlerà della violenza di genere così ognuno sarà libero di ascoltare attraverso il linguaggio preferito l’urlo del contrasto alla violenza di genere. Anche quest’anno l’Associazione La Diosa ha rinnovato l’impegno a collaborare con le istituzioni scolastiche e grazie all’attenzione prestata dal “Liceo GB Vico” di Sulmona, ha incontrati i ragazzi della III I/L per l’8 con la scuola un percorso di laboratori interattivi volto a stimolare la riflessione sull’educazione al rispetto e a riconoscere la violenza di genere. I ragazzi coinvolti saranno protagonisti dell’ultimo appuntamento di L’8 con la voce,  l ‘iniziativa promossa da Radio Evolution e Il Germe nata per dare voce ai volti immortalati dal fotografo Andrea Calvarani, attraverso “UN INTERVISTA PER CUSTODIRE L’ASSENZA” ci racconteranno la loro esperienza con i parenti di Teodora

 

 

Il Programma in breve

25 /11/2021

Ore 11.00  –  Comune Roccacasale – Piazzale Belvedere

Flaschmob Lancio del palloncino in ricordo di Teodora e Ludovico con l’accompagno musicale di Michele Avolio e Micaela Faiella

 ore 18.30 Cinema Pacifico Sulmona

 I ragazzi coinvolti nei laboratori organizzati con il “Liceo GB Vico” di Sulmona  saranno protagonisti dell’ultimo appuntamento di L’8 con la voce,  , attraverso “UN INTERVISTA PER CUSTODIRE L’ASSENZA” ci racconteranno la loro esperienza con i parenti di Teodora.

Ore 21.00   Cinema Pacifico Sulmona

THE SEAGURL SPETTACOLO TEATRALE A CURA DI MARFATEATO a fine spettacolo le attrici ci accompagneranno alla chiusura del Festival con il lancio del palloncino che si terrà all’ingresso del Cinema in via Roma, previsto per le 22.30

.

Vi aspettiamo

La Diosa