Ricostruzione sisma 2016: le domande entro il 15 dicembre

SULMONA – Scadrà il prossimo 15 dicembre il termine per presentare richiesta per i contributi per il sisma del 2016. A ricordarlo è il Comune di Sulmona in un avviso sul sito istituzionale.

Tutti i cittadini che non hanno ancora presentato la richiesta di contributo sisma 2016 all’Ufficio Speciale per la Ricostruzione sono tenuti a presentare una manifestazione di volontà a richiedere il contributo sisma, pena decadenza dal diritto al contributo stesso. La Manifestazione di volontà a presentare la richiesta di contributo va presentata per tutti gli edifici che hanno subito danni gravi, compresi quelli che si trovano in zona rossa, perimetrata o destinati alla delocalizzazione.  Deve essere inoltrata unicamente attraverso la piattaforma telematica del Commissario Sisma.  Può essere avanzata dai proprietari o loro delegati, compresi gli amministratori di condominio e i presidenti di consorzio, ovvero il professionista incaricato del progetto. La piattaforma calcola in automatico il costo presunto dell’intervento sulla base dei metri quadri segnalati, ma è possibile indicare un valore differente se, ad esempio, sono applicabili eventuali maggiorazioni del contributo. Tale valore è indicato solo a fini statistici e ricognitivi, e non pregiudica in alcun modo l’importo del contributo che sarà riconosciuto all’esito positivo dell’istruttoria sulle richieste inoltrate agli USR.

Tutte le informazioni sul sito istituzionale del Comune di Sulmona.