Incidente domestico, muore 89enne

CASTEL DI SANGRO – Stava facendo dei lavori all’esterno della sua abitazione quando è caduto da una scala precipitando dal secondo piano e morendo sul colpo. È finito in tragedia un lavoro in casa per un ottantenne di Castel di Sangro, G.T., che non ce l’ha fatta dopo la brutta caduta. Anche se non è escluso che l’uomo abbia avuto un malore prima e sia dopo precipitato a terra, come avrebbe rivelato una prima ispezione cadaverica.

Sul caso indagano i carabinieri, che hanno ascoltato il cognato dell’anziano, che avrebbe visto tutta la scena, trovandosi in strada e nei pressi della casa della vittima, che stava raggiungendo.