Amministrative, accuse sui sondaggi: Gerosolimo parla di querelle incomprensibile

SULMONA – “Non comprendiamo queste prese di posizioni e questa querelle sui sondaggi pubblicati ieri e sul contenuto delle rilevazioni che sono state effettuate. Evidentemente qualcuno pensava di poter utilizzare trucchi ed effetti speciali dal sapore antico per orientare il voto. La Digis, che da anni fa i sondaggi per il nostro gruppo, è una società stimata e molto conosciuta nel settore, pertanto ci sembra fuori luogo quanto dichiarato dagli avversari. La rilevazione della Digis è stata fatta nei tre giorni precedenti la presentazione delle liste ma, di certo, non al buio in quanto il quadro delle liste che sostenevano i candidati era chiaro ed evidente (le liste erano apparse su tutti i manifesti) ed è stato considerato nella rilevazione.  Non possiamo non sottolineare come alcune delle altre rilevazioni che sono circolate ci sembrano a prima vista quantomeno “bizzarre” e gli elettori lo avranno abbondantemente notato. In questi giorni ci vogliono calma e serenità perché saranno gli elettori a decidere.” È quanto dichiara la coalizione “Sulmona Protagonista” a sostegno del candidato sindaco Andrea Gerosolimo.