Cartelli sistemati, entra in vigore il nuovo orario di accesso in centro storico

SULMONA – Sistemati i cartelli che erano contraddittori tra loro entrano in vigore i nuovi orari di accesso al centro storico. Molti nei giorni scorsi erano stati i disagi degli automobilisti nel decifrare i messaggi contrastanti tra i tabelloni elettronici e i cartelli.
L’orario di Apu e Ztl previsto per la stagione estiva, secondo l’assetto definitivo, era stato approvato lo scorso autunno con delibera di Giunta.

Fino al 4 novembre prossimo sarà in vigore il seguente orario, con cui è vietata la circolazione dei veicoli lungo Corso Ovidio, in cui è istituita l’ Area Pedonale Urbana, e le strade trasversali in cui è disposta la Zona a Traffico Limitato:

dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 16 e dalle 17 alle 4 del giorno successivo,
mentre dalle 10 del venerdì fino alle 4 del lunedì e nei festivi infrasettimanali.

“I nuovi orari in questo momento ben si adattano agli allentamenti a più ampio respiro delle misure restrittive anticovid del Governo, che consentono di guardare in maniera più ottimistica al turismo estivo nella nostra città, come opportunità per il rilancio economico, dopo il difficile periodo che abbiamo appena affrontato – afferma il sindaco Annamaria Casini – In questo duro anno fatto di chiusure e restrizioni, siamo andati incontro alle esigenze degli esercenti, facendo il possibile anche per agevolare la consegna a domicilio, modificando gli orari invernali anche per favorire lo svolgimento dei lavori nel centro storico che hanno riguardato più punti. Come già sperimentato la scorsa estate con successo, gli orari del periodo estivo favoriscono l’utilizzo di più ampi spazi all’esterno per bar e ristoranti e dunque l’allestimento di tavolini, nel rispetto delle misure di distanziamento anticovid. Siamo convinti che per la Città storica sia una boccata di ossigeno”.