Aree edificabili, è online la classificazione delle zone per il relativo calcolo dell’Imu

SULMONA – Per la prima volta nel Comune di Sulmona è agevolata l’identificazione della tipologia delle aree edificabili con i relativi valori ai fini della determinazione dell’Imu, in vista della scadenza dei relativi pagamenti.  Lo rende noto il vice sindaco Marina Bianco.

“E’ un fatto storico in questa città – dichiara – Avendo facilitato, per la prima volta, l’individuazione dei valori orientativi di mercato di riferimento ai terreni edificabili e la determinazione della base imponibile dell’imposta, dovuta sulle aree edificabili possedute per l’annualità 2021, così come la Giunta aveva approvato con delibera nei mesi scorsi, ho ritenuto opportuno agevolare i cittadini e gli addetti ai lavori, pubblicando  sul sito web del Comune di Sulmona sia l’elenco dettagliato minuziosamente dei valori, diversificati in ragione della destinazione urbanistica,  sia inserendo fogli e particelle indicando il link nella ricerca sul sito  del CST- Sulmona, per consentire di acquisire informazioni necessarie ai terreni eventualmente posseduti, destinazione urbanistica e superficie, dati catastali, foglio e mappale/particella, dell’area di interesse. Ringrazio gli uffici per l’impegno, in quanto non è stato un lavoro semplice, ma molto utile per cittadini ed enti, dato che l’Imu si paga anche sulle aree edificabili”.

Il link di riferimento nel sito web Comune di Sulmona  http://www.comune.sulmona.aq.it/index.php?id=26&oggetto=1056