Riaprono dal Primo maggio musei e parchi: piccoli segnali di normalità

SULMONA – Riapriranno da domani musei e parchi cittadini, su disposizione dell’amministrazione comunale.
Domani sabato 1 maggio riapre il Parco fluviale insieme agli altri parchi giochi cittadini, quelli di via Sallustio e di via Togliatti, per la gioia di grandi e piccini.

La zona gialla consente la possibilità di passare del tempo all’aperto, in aree pubbliche e private attrezzate, ma sempre nel rispetto delle norme anticovid che prevedono il divieto di assembramento, l’obbligo di distanziamento di almeno 1 metro tra le persone e che i minori siano accompagnati da 1 adulto.
“Il ritorno ad una graduale normalità soprattutto con attività all’aria aperta è un segnale positivo e di speranza, che va colto però sempre con comportamenti improntati alla cautela e prudenza”, esorta il sindaco Annamaria Casini.

Domani, dopo mesi di chiusure e restrizioni, potranno riaprire le porte ai visitatori i musei cittadini e, in vista della stagione estiva, che auspichiamo possa segnare un vero rilancio per il comparto economico attraverso il turismo, stiamo cominciando a lavorare anche per garantire un cartellone estivo, rimettendo in moto la macchina della cultura e del turismo.

Riaprono anche l’area camper e la prossima settimana anche il cinema Pacifico.

”Tanti segni incoraggianti che uniti al progredire delle vaccinazioni fanno sperare ad un auspicato ritorno alla convivialità e alla condivisione di cui tutti sentiamo un’urgente necessità”, afferma l’assessore alla Cultura e Turismo Manuela Cozzi.