Salvati (Lega): perdita sede AE e Carabinieri forestali

SULMONA – “Ho sentito il dovere di rappresentare alla città per mezzo del consiglio comunale attraverso la mia interrogazione, il problema relativo alla futura dislocazione dell’Agenzia delle Entrate e dei Carabinieri Forestali.


La loro sede attualmente è in Via Salvemini, il loro contratto di locazione scadrà nel 2022 e non verrà rinnovato. L’amministrazione, come ci viene riferito dall’assessore Luigi Di Cesare, si è adoperata per recuperare spazi presso la caserma “Pace” e la caserma “Cesare Battisti”, senza però pensare che la zona di via Salvemini e l’adiacente piazza “Capograssi” sono state già fortemente colpite dalla chiusura dell’ Istituto “De Nino Morandi” in forza ancora nei locali dell’Itis di Pratola Peligna.


L’ulteriore dislocazione di due servizi come l’Agenzia delle Entrate e i Carabinieri Forestali, creerebbe l’ennesima spoliazione in questo quartiere dove è bene ricordare, molti cittadini hanno investito con il proprio lavoro su attività commerciali, che vivono grazie alla presenza di chi oggi lavora in questi enti . La sua risposta assessore, unitamente al Sindaco, alla giunta, e alla maggioranza risulta assolutamente superficiale.


Come già le ho esposto e ribadisco a gran voce, bisogna trovare soluzioni favorendo un proficuo colloquio tra la politica che decide e gli altri attori, per definire un percorso utile affinché le sedi possano restare nel quartiere, salvaguardando questa fetta di economia cittadina composta per la maggior parte da giovani e questo dovrebbe far molto riflettere”.

Capogruppo Lega Salvini Premier Consiglio Comunale di Sulmona
Roberta Salvati