Area camper affidata alla Mapi di Torino

SULMONA – La Mapi Srl di Torino gestirà l’area camper di piazzale Ruggieri per i prossimi due anni. Con determina dirigenziale numero 122 di ieri è stata, infatti, affidata la gestione della prima area attrezzata nel centro sud Italia a due passi dal centro storico.

“Valorizzare l’area camper e favorire il turismo, creando un polo multiservizi, agevolando e stimolando quanto più possibile il soggiorno dei camperisti nella nostra città sono stati gli elementi fondamentali del capitolato – afferma l’assessore al Turismo Manuela Cozzi – E’ stata affidata, la gestione dell’area camper, che avrà durata biennale con decorrenza presumibile dal 15 giugno prossimo, salvo preclusioni normative o misure restrittive anticovid governative o regionali che ne potrebbero ritardare l’avvio. Ad aggiudicarsi la gara è stata la società Mapi S.r.l. con sede a Torino, cosìcché non appena sarà possibile, si procederà con la riattivazione del servizio di gestione, in seguito alla sospensione del contratto trimestrale con la ditta precedente, che ha avuto decorrenza dal 30 ottobre scorso ma poi frenato il 18 novembre 2020 a causa delle restrizioni del DL. La società è altamente qualificata nel settore dell’incoming turistico e confidiamo che possa garantire un’importante sinergia con l’offerta presente sul nostro territorio”.

L’area è dotata di 45 piazzole per i camper e 50 posti auto, chioschi per infopoint e reception, servizi igienici, un alloggio per custode e vigilanza, un punto ristoro, un’area pedonale, la rimessa in funzione dell’ascensore abbandonato da anni, 9 colonnine di ricarica avanzate tecnologicamente e sistema di carico e scarico delle acque.