Si amplia il focolaio a scuola, positiva anche la Scoccia

SULMONA – Si amplia il numero dei contagi legati al focolaio delle scuole e in particolare della Lombardo Radice. Positiva anche la consigliera regionale e sindaco di Prezza Marianna Scoccia, positiva a causa di uno dei suoi bambini che frequenta la scuola sulmonese che è stata chiusa.

I nuovi positivi sono 13, di cui 7 alunni della “Lombardo–Radice”, un insegnante e un collaboratore ATA. 11 di loro risiedono a Sulmona, 1 a Cansano e 1 che frequenta la scuola a Sulmona, ma che risiede in provincia di Pescara. In totale sono tre le classi in quarantena: una seconda e una terza della scuola primaria Radice e una quinta del Liceo Scientifico “E. Fermi”.

Tra i positivi anche la consigliera Scoccia, che da subito si era schierata contro la riapertura delle scuole e che torna a raccomandare prudenza e attenzione.

Il bilancio dei contagi delle scuole è molto probabilmente destinato a salire.