Ordinanza regionale, Scoccia: Marsilio usa l’Abruzzo solo per fare opposizione al Governo

SULMONA – Dure critiche all’operato confusionario e scomposto della Regione arrivano dalla consigliera regionale e sindaco di Prezza Marianna Scoccia.

“Non ci sono più parole – tuona – Stiamo facendo ridere una Nazione intera.Marsilio continua ad usare l’Abruzzo per fare opposizione al governo centrale, senza preoccuparsi di noi Abruzzesi e creando solo panico e confusione in un momento assolutamente delicato.

E’ stata emanata un’ordinanza alle 20,00 di questa sera senza avallo del governo e che di fatto rischia di non essere valida.

Chi ne risponde di tutto ciò?

Cosa dobbiamo dire ai nostri commercianti che non sanno se domani dovranno aprire o rimanere chiusi?

Le forze dell’ordine, se dovessero fare dei controlli su cosa devono basarsi? Sull’ordinanza o sul DPCM?”