Basse temperature, il sindaco autorizza accensione anticipata dei riscaldamenti

SULMONA – Dopo le insistenti richieste di genitori e personale scolastico, oltre che di dipendenti di uffici e enti, fino agli agenti penitenziari e i detenuti, il sindaco ha finalmente firmato oggi l’ordinanza di accensione anticipata dei riscaldamenti per via delle basse temperature.

L’ordinanza numero 72 fissa “una durata non superiore alle 6 ore giornaliere nel rispetto dei valori massimi della temperatura ambiente stabiliti dall’art. 3 del d.p.r. n. 74/2013, a partire da domani sabato 24 ottobre”.