Molteplici eventi internazionali per Alessia Pignatelli che giunge anche negli Emirati Arabi Uniti

SULMONA – Molteplici eventi internazionali per Alessia Pignatelli che giunge anche negli Emirati Arabi UnitiAlessia Pignatelli appassionata d’arte, dopo aver fatto ingresso con i suoi lavori nella Casa Bianca e al Vaticano con l’inaspettato ringraziamento di Papa Francesco e dopo aver creato una linea d’arte di accessori, borse, gioielli e abbigliamento con le riproduzioni dei suoi quadri.

Accentrando particolarmente l’attenzione su un capo che omaggia la città di Sulmona con il dipinto “Il vortice delle emozioni” e la sagoma di Ovidio in primo piano seguita dalla frase “Sulmo mihi patria est” che ne sottolinea il significato del suo profondo amore nei riguardi della sua terra, è giunta anche negli Emirati Arabi Uniti; a Dubai e a Umm Al Quwain per due eventi internazionali di grande entità e pregio, che hanno comprovato ancora una volta il suo smisurato impegno sul settore artistico confermandola tra gli artisti italiani selezionati per questa straordinaria rassegna espositiva d’arte.

Alla pittrice Pignatelli è stata conferita una duplice certificazione per la partecipazione a cura del Ministero della Cultura degli Emirati Arabi Uniti e a firma dei Direttori dei Centri Culturali e nella motivazione riportata sull’attestato di Alessia Pignatelli si legge che: “La sua Arte ha tutti i requisiti per fare ingresso negli Emirati Arabi Uniti e rappresentare il patrimonio artistico contemporaneo.”

La cerimonia di inaugurazione è stata fissata il 13 ottobre 2020 a Umm Al Quwain (Ministry of Culture Cultural Centre) e il vernissage del secondo evento il 19 ottobre 2020 a Dubai (Al Fahidi Cultural Centre – Akaas Visual Artists Group). Il nominativo dell’artista sarà pubblicato sulla rivista IconArt Magazine redatto in duplice lingua italiano/inglese con il relativo comunicato stampa in lingua italiana, inglese e araba e un’opera di Alessia Pignatelli verrà inserita nel Catalogo generale.

In questo progetto hanno preso parte personalità di eccellenza come ospiti Vip; membri della famiglia Reale (Sceicchi); rappresentanti del Ministero della Cultura di Abu Dhabi; il Direttore del Ministero della Cultura del Centro Culturale di Umm Al Quwain; i Media Nazionali e un competente Personale di accoglienza.

Con il patrocino del Ministero della Cultura di Umm Al Quwain, del Consolato Italiano a Dubai e dell’Istituto Italiano di Cultura a Dubai. Inoltre, dal 18 ottobre 2020 si potranno visiIonare le opere di Alessia Pignatelli alla Biennale Internazionale di Pescara che si terrà al Circolo Aternino, dove la pittrice esporrà anche un’opera inedita dal titolo “L’unione” che simboleggia una continuità verso un suo precedente quadro dal titolo “L’incontro”. Esso ha una lavorazione molto materica con tecniche poliedriche ed è stato impreziosito da un nucleo centrale in oro 24kt.

La pittrice Pignatelli, molto attiva nel campo artistico, crede che l’arte sia una meravigliosa espressione universale, dove la competizione ne contamina la bellezza, di conseguenza, supporta con estremo piacere anche le opere di altri contemporanei e ha una rubrica mensile che si chiama “Esplorando l’arte” (magazine on-line e cartaceo), nella quale recensisce gli artisti.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0