Enzo Fusco (FI) replica a presunte dichiarazioni di apparentamento

SULMONA – “Come coordinatore di Forza Italia ho l’obbligo di precisare per iscritto quanto riportato ieri da un sito peligno. Nell’intervista da me rilasciata ho espresso un pensiero politico che fa parte della mia cultura di essere uomo pronto al dialogo e a confrontarmi sempre e comunque. Confermo che ciò che sta a cuore a Forza Italia è il bene della città – scrive il coordinatore cittadino Enzo Fusco in un comunicato – città che in questi ultimi anni ha vissuto un declino spaventoso che dovrà essere riparato da tutte le forze politiche sane e di buona volontà”.

“Va da sé che poiché l’autore del disastro è proprio l’ex assessore regionale che ha scelto e sostenuto l’attuale amministrazione, non potrà mai essere interlocutore del centrodestra che è lo schieramento di riferimento del mio partito – evidenzia il coordinatore di FI -“.

“Per il resto dialogheremo con tutti: partiti, associazioni, movimenti e soggetti singoli che intendono lavorare insieme per il bene della città e non per mero carrierismo, augurandomi che a prevalere possa essere la consapevolezza che bisognerà vincere e poi lavorare seriamente e duramente per ridare alla città una sua dignità politica e sociale per recuperare gli ultimi 5 anni di disastro politico e amministrativo” conclude Fusco.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0