Nuovo tavolo del Centrodestra sulmonese in vista delle Elezioni amministrative 2021

SULMONA – “E’ giunto il momento di restituire alla Città di Sulmona un’amministrazione sana ed attiva, che la risollevi dal baratro nel quale è precipitata. Dopo la tornata di elezioni amministrative regionali e comunali, può dirsi iniziata la campagna elettorale per il rinnovo dell’amministrazione civica sulmonese”. Scrivono in un comunicato congiunto i vertici sulmonesi di Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia.


“La fallimentare esperienza civica che finalmente si sta concludendo, fatta di improvvisazione, di personalismi esasperati, di continue dimissioni e sostituzioni di sindaco e assessori, di clientelismo e caporalato elettorale esaltato attraverso un uso immorale degli enti sovracomunali, i cui primi effetti, anche nelle aule di Giustizia, si cominciano a sentire, non deve trovare spazio per nuove avventure. Ed occorre subito mobilitarsi perché la città ed il territorio non ricadano nelle maglie di cacicchi locali che dietro mirabolanti promesse elettorali di posti di lavoro ed aiuti economici mirano solo a mantenere quel consenso utile alla loro sopravvivenza politica (atteso che della politica hanno fatto un mestiere)”.

“Già da settimane molti consiglieri comunali uscenti, che con il loro silenzio e spesso passiva accondiscendenza hanno favorito la permanenza della disastrosa amministrazione civica targata Casini-Gerosolimo, hanno avuto il coraggio di andare chiedendo voti, con la intenzione di ripresentarsi e perpetuare questa tragica esperienza amministrativa.Sulmona ed il territorio sono alla canna del gas, grazie alla inettitudine di chi l’ha amministrata in questi ultimi anni, perdendo terreno e credibilità a livello regionale.Per questo la coalizione di centro destra, nelle componenti di Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega, forte dello spirito di coesione emerso a livello locale, intende promuovere un’ampia coalizione che unisca associazioni e persone animate dalla voglia di contribuire a rilanciare la città”.

“Sulmona deve risorgere attraverso la politica fatta di confronto e non di feudi medioevali, così da consentirle di farsi rappresentare anche nelle sedi istituzionali con amministratori così legittimati.La coalizione, riunitasi in questi giorni, intende al più presto individuare chi sarà proposto ai cittadini quale guida della futura amministrazione cittadina del 2021, così da raccogliere intorno a questa figura quella parte della comunità locale che ha veramente a cuore la rinascita di Sulmona”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0