Senza divise e salario accessorio, agenti municipali pronti allo sciopero

SULMONA – Sono pronti allo sciopero gli agenti di polizia municipale per la mancanza di divise, mascherine e il pagamento delle indennità del 2019

Antony Pasqualone FP–Cgil, Segretario Provinciale, Michele Tosches segretario regionale Cisl-Fp, Nicola Cieri Responsabile Territoriale UIL – FPL e Walter Falzani Coordinatore Regionale CSA hanno così tenuto stamattina un sit-in davanti il Comune.

I sindacati lamentato i continui impegni disattesi da parte dell’amministrazione comunale che sta lasciando la Polizia Locale senza divise, senza dispositivi di protezione individuale, senza il pagamento del salario accessorio per le prestazioni svolte in turnazione, in reperibilità ed in servizi esterni (annualità 2020). “Inoltre” hanno sottolineato i sindacalisti “i sette nuovi Agenti di Polizia Locale non sono ancora in possesso della patente di servizio circostanza questa che obbliga i loro colleghi a dover obbligatoriamente guidare l’autovettura durante il servizio o nell’espletamento dei TSO, spesso notturni, senza possibilità di poter dare loro un cambio, inoltre sono sprovvisti di validi tesserini di riconoscimento e non abbiano ancora proceduto alla effettuazione delle lezioni di tiro, e ad oggi non siano ancora tutti in possesso di uniformi”. 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0