Influenza: Verì, basta allarmismi sui vaccini

SULMONA – “Basta fare terrorismo sulla campagna vaccinale antinfluenzale: in Abruzzo non c’è alcuna carenza preoccupante di dosi e dal prossimo ottobre, come stabilito dalla giunta regionale, sarà possibile sottoporsi alla vaccinazione”. Lo puntualizza l’assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì, che fa chiarezza sulla situazione degli approvvigionamenti dopo le dichiarazioni di questi giorni di alcuni esponenti della minoranza di centrosinistra. “Delle 240mila fantomatiche dosi mancanti – spiega la Verì – 124mila sono già state recuperate dall’Aric attraverso altre procedure, mentre altre 92mila verranno recuperate dalle Asl sui lotti già aggiudicati. Le altre 20mila, infine, saranno garantite con i meccanismi di compensazione tra Regioni, gli stessi utilizzati ogni anno nel corso della campagna antinfluenzale. Appare chiaro, quindi, che non c’è alcuna emergenza e invito l’opposizione a non cercare visibilità denunciando problemi che non esistono”. 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0