Covid, più 14 in Centro Abruzzo

SULMONA – Con gli ultimi 14 casi di Covid sale a 123 il numero dei positivi in Centro Abruzzo.

Due casi sono stati accertati a Sulmona di cui uno riferito al cosiddetto focolaio di ferragosto e l’altro alla sfera familiare di un operatore del distretto sanitario. Altri quattro casi si sono registrati a Bugnara tutti legati al focolaio di Torre dè Nolfi dove il contagio non si ferma. Nella piccola frazione in sessanta sono stati sottoposti al tampone e sempre nella giornata di oggi è arrivata la buona notizia per sedici persone, tutte negative al virus. Secondo gli addetti ai lavori nelle prossime ore il quadro epidemiologico potrebbe stabilizzarsi anche se la situazione resta seria seppur sotto controllo da parte dell’azienda sanitaria. Il virus non arretra nemmeno a Pettorano sul Gizio dove si contano quattro nuovi casi di cui tre legati al focolaio della montagna e uno all’azienda che produce prodotti alimentari. Completa il quadro Introdacqua che torna a far registrare un contagio. Si tratta di una minore, in buone condizioni, legata a un focolaio già tracciato. Ci sono poi tre tamponi processati dal laboratorio di Chieti, tutti con esito positivo, per i quali sono in corso le verifiche circa la provenienza. Il bilancio delle positività sale a 126 casi accertati nel Centro Abruzzo di cui quattro riferiti all’area sangrina e tre con provenienza al momento sconosciuta.

I positivi sono così ripartiti:
Sulmona 58, Bugnara 24, Pettorano sul Gizio 20, Pratola Peligna 9, Introdacqua 5, Pacentro 1, Scanno 1, Corfinio 1
Totale 119 casi area peligna

Pescasseroli 3, Scontrone 1
Totale 4 casi area sangrina

+1 Castel Di Sangro in carico ad altra regione

Share and Enjoy !

0Shares
0 0