Asl compra il macchinario per esaminare i tamponi Covid

SULMONA – La Asl ha avviato le procedure per l’acquisto del macchinario processa tamponi. Fino ad ora i test Covid che vengono effettuati in Centro Abruzzo devono essere portati all’Aquila per il relativo esame. Il tutto con tempi di attesa anche di più giorni, per questo la notizia dell’acquisto viene accolta favorevolmente da Mauro Nardella, che aveva sollecitato l’acquisto dopo aver sentito il Tribunale per i diritti del malato e dopo aver portato un detenuto in ospedale per il test, con tutti i problemi del caso legati all’attesa.
“Lo avevo espressamente chiesto, condividendolo con la responsabile del tribunale per i diritti del malato Katia Puglielli, qualche giorno fa. Il tutto è avvenuto  dopo il grido d’allarme lanciatomi da alcuni addetti del pronto soccorso dell’ospedale civile di Sulmona in occasione di una visita urgente effettuata proprio presso il locale nosocomio nei confronti di un detenuto  ristretto presso il carcere di piazzale vittime del dovere”, spiega Nardella.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0