Comune: la minoranza chiede al sindaco immediata sospensione manifestazioni pubbliche

SULMONA – “La diffusione dei contagi da coronavirus in Città e nella Valle Peligna, che negli ultimi giorni ha assunto aspetti preoccupanti, per la difficile mappatura del contagio, induce alla decisione di adottare determinazioni improntate alla massima cautela.

Per questa ragione, riteniamo che il Sindaco, quale autorità sanitaria, debba adottare i necessari atti mirati a sospendere, con effetto immediato, tutte le manifestazioni pubbliche già programmate in ambito comunale.

Siamo consapevoli del sacrificio imposto alle attività di supporto alle manifestazioni citate ma riteniamo che, nell’attuale preoccupante contesto, si debba scongiurare ogni rischio di ulteriore diffusione del contagio”.

I consiglieri comunali
Maurizio Balassone
Fabio Pingue
Francesco Perrotta
Roberta Salvati
Mauro Tirabassi

Share and Enjoy !

0Shares
0 0