Ricoverata all’Aquila la sulmonese positiva

SULMONA – È stata ricoverata nel reparto malattie infettive dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila la 59enne di Sulmona che ieri è risultata positiva al Covid. La donna, che ha un negozio di parrucchiera in città, si era rivolta alla Asl dopo aver accusato una sintomatologia riconducibile al virus. Ieri ha richiesto anche le cure mediche dei sanitari dell’ospedale peligno che hanno sottoposto la donna alla Tac. È stata quindi scoperta una polmonite fino al trasferimento all’ospedale San Salvatore.
Sale quindi a tre il numero dei pazienti Covid ricoverati, tutti in condizioni pressoché buone, perché non hanno avuto bisogno della terapia intensiva.

Il quarto focolaio conta al momento tredici persone in quarantena, riconducibili alla sfera familiare della donna, ma il numero è destinato a salire visto che la Asl ha acquisito la lista dei clienti degli ultimi due giorni lavorativi. Si spera che il focolaio resti contenuto vista la festa di compleanno del nipotino della donna alla quale avrebbero partecipato diverse persone.

Intanto questa mattina sono arrivati gli esiti negativi dei tamponi che si riferiscono agli altri tre focolai attivi.

I casi Covid restano fermi a 19, ma il quadro è in continua evoluzione visto che per le prossime ore si attendono gli esiti di quaranta tamponi svolti sui soggetti che hanno preso parte al pranzo di ferragosto, il secondo focolaio peligno.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0