Scappano tre migranti, due positivi: ritrovati a Sulmona

PETTORANO – Hanno approfittato del sit-in della Lega per allontanarsi nelle campagne circostanti. Protagonisti della fuga sarebbero tre migranti tunisini, ospiti della struttuta di Pettorano sul Gizio, monitorati dalla Asl. A recuperarli sono state le forze dell’ordine. Il fuori programma si è risolto grazie alle forze dell’ordine ma sono in corso ulteriori accertamenti per valutare i provvedimenti del caso, qualora si renderanno necessari. I tre, da quanto si è appreso, sarebbero passati prima per le zone pedemontane dove sono stati bloccati dalla Polizia. Due di loro sono tra gli otto positivi. Dopo una visita in ospedale sono stati riportati a Ponte d’Arce dalla Volante.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0