Scuola, Salvati (Lega): Spazio Ovidio, ex convento di Santa Caterina, dovrà ospitare le scuole comunali

SULMONA – “Chiedo al sindaco e alla giunta di adoperarsi affinché venga utilizzato l’ex convento di Santa Caterina, denominato Spazio Ovidio, come sede delle scuole comunali infanzia, elementari e medie; questa decisione  permetterebbe ai nostri figli di stare in ambienti  adeguati sismicamente, inoltre darà una boccata di ossigeno alle  attività commerciali adiacenti che, con la chiusura del centro storico, sono in sofferenza”.

Così in una nota la consigliera comunale (Lega) Roberta Salvati che prosegue: “possiamo prendere due piccioni con una fava e mi batterò fino all’ultimo perché ciò avvenga. Vorrei ricordare alla governance comunale che,già due anni fa, sottoposi al loro vaglio l’ipotesi di convogliare presso lo Spazio Ovidio l’Istituto De Nino Morandi ma, a parole, scelsero un’altra location”.

“A parole appunto, perché a fatti, l’Istituto De Nino Morandi si trova, tutt’oggi, nel comune di Pratola Peligna. Doveva scoppiare una pandemia” incalza la leghista “per capire l’importanza di realizzare il plesso unico scolastico di cui, al momento, non vi è traccia. Questa amministrazione, di flop in flop, si avvia a fine mandato ma, almeno, mettiamo in sicurezza i nostri figli con edifici degni di ospitarli” conclude la Salvati.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0