De Nino – Morandi, cittadini danno vita a comitato e chiedono stop al degrado

SULMONA – Il degrado del piazzale De Nino – Morandi ha spinto un gruppo di cittadini a costituire il comitato di quartiere Capograssi, che come prima azione ha esposto uno striscione sulla recinzione della scuola chiusa da ottobre 2014. “Stop a a questo degrado”, si legge sul grosso cartello.

“Stanchi del degrado in cui versa l’edificio dell’Istituto Tecnico De Nino Morandi oramai da anni nella indifferenza di Comune e Provincia – spiegano – abbiamo inteso creare un contenuto di idee per sensibilizzare le amministrazioni al rispetto dei luoghi cittadini con un comitato di quartiere che possa, tra l’altro, attenzionare le criticità che tale luogo abbandonato e vandalizzato crea, auspicando che al più presto possa tornare ad essere vitale e fruibile dalla popolazione scolastica”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0