Il 5×1000 a favore delle associazioni del territorio, l’appello della Dmc

SULMONA – Con l’adempimento fiscale da parte dei cittadini arriva l’occasione per sostenere le associazioni culturali virtuose del territorio che con il loro impegno contribuiscono ad incentivare l’economia del Centro Abruzzo. Donare il 5X1000 a queste associazioni significa supportare il loro impegno e la loro azione, sempre più incisiva per valorizzare il patrimonio culturale e storico di cui godono Sulmona e il comprensorio. “Il 5 per mille è un’altra occasione per sostenere e supportare il prezioso lavoro dei volontari delle associazioni della nostra Dmc Terre d’Amore, capaci di essere fermento culturale tra i più dinamici della regione Abruzzo, risorse importanti per continuare a fare cultura e creare un’autentica economia del Turismo”. Ad affermarlo è Augusto De Panfilis, componente del Cda della Dmc Terre d’Amore. L’anno scorso alle sole associazioni di Sulmona sono state destinate circa centomila euro. Una somma che è stata essenziale per sviluppare l’azione di queste associazioni. “Quest’anno dobbiamo fare uno sforzo maggiore per incoraggiare e progettare per il 2021, assieme agli operatori economici, eventi di grande valenza turistica, di elevata qualità culturale e di ampio significato sociale” conclude De Panfilis.  Donare il 5×1000 non costa niente ai contribuenti che già adempiono ai loro doveri ma indicare il destinatario così come prevede la legge e farlo scegliendo le associazioni culturali del territorio deve essere un impegno di tutta la comunità che vive in questo territorio e che di riflesso ne beneficerà, attraverso un sistema virtuoso creato proprio da questo flusso finanziario

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0