Premio Nazionale Pratola 2020. I nomi e le motivazioni di tutti i Premiati Speciali della X Edizione

SULMONA – Si terrà a Sulmona sabato 27 giugno a partire dalle ore 17, presso lHotel Santacroce Meeting (Viale della Repubblica, 55), la X edizione del Premio Nazionale Pratola, fondato da Ennio e Pierpaolo Bellucci e organizzato dall’Associazione Futile Utile per rendere merito a significative Personalità del mondo dellarte, del giornalismo, dell’economia, della musica, dello spettacolo, dello sport, della letteratura e della cultura.

Articolata in diverse Sezioni, la manifestazione da un lato premia le eccellenze del territorio abruzzese e peligno, dallaltro, con la Sezione Premi Speciali, vengono conferiti riconoscimenti a Personaggi che nella loro carriera si sono distinti nel panorama nazionale e rappresentano un punto di riferimento nel proprio settore di attività.

Con l’organizzazione e il coordinamento dei giornalisti Ennio e Pierpaolo Bellucci, a presentare l’evento saranno Roberto Ruggiero e Federica Peluffo, che collaborano con Mediaset. Qui di seguito i nomi delle Personalità che, per la Sezione Premi Speciali, verranno insignite del Premio Nazionale Pratola 2020.

Maria Teresa Letta, vice Presidente della Croce Rossa Italiana, per la sezione Pace e Solidarietà
Lina Palmerini, giornalista parlamentare e quirinalista del Sole 24 Ore, per la sezione Giornalismo Alessandro De Angelis, vice Direttore di Huffington Post e autore Tv, per la sezione Giornalismo Myrta Merlino, giornalista televisiva e volto de La7, la sezione Giornalismo televisivo Patrizio Rossi, sovrintendente sanitario nazionale INAIL, per la sezione Lavoro Andrea Sedici, stilista tra i più originali emergenti italiani, per la sezione Moda e Lavoro Lucilla e Mario Pelino, imprenditori dellazienda famosa nel mondo per i suoi confetti, per la sezione Lavoro Nunzio Di Placido, affermato artista sulmonese, per la sezione Arte Nino Paolilli, giornalista e scrittore, per la sezione Letteratura e rapporti con le Istituzioni Goffredo Palmerini, scrittore e studioso di emigrazione, per la sezione Letteratura.

Prevista la partecipazione e gli interventi di diverse Personalità e rappresentanti istituzionali, tra le quali il sindaco di Pratola Peligna, Antonella Di Nino, il sindaco di Sulmona Anna Maria Casini, il Vescovo di Sulmona-Valva, Mons. Michele Fusco, il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, le Consigliere regionali Antonietta La Porta e Marianna Scoccia, il Presidente della Fondazione Carispaq, Domenico Taglieri, la Presidente della BCC di Pratola Peligna, Maria Assunta Rossi. Messaggi di augurio e felicitazioni, tra i quali fa spicco quello di Gianni Letta, sono già arrivati agli organizzatori.

Ad arricchire il parterre, saranno anche il noto attore comico Gabriele Cirilli, l’affermato musicista Santino Spinelli e lo scrittore Dante Marianacci, già insigniti del prestigioso riconoscimento nelle passate edizioni del Premio. Ad accogliere autorità, insigniti, ospiti e pubblico saranno le note musicali del complesso bandistico Città di Pratola Peligna, il maestro Massimo Domenicano al piano e la voce di Rosanna Di Lisio. Insomma, anche per il nutrito e prestigioso lotto dei Premiati si annuncia, nonostante le necessarie limitazioni dovute alle vigenti norme anti Covid 19, un pomeriggio di grande interesse e spettacolo.

(Disegno in copertina di Franco Pasqualone)

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0