Poste, Casini: si torni agli orari pre Covid

SULMONA – Ripristinare le sedi e l’orario ordinario dell’apertura al pubblico degli Uffici Postale di Sulmona, come già accade in altre città della provincia. E’ quanto ha chiesto il sindaco Annamaria Casini inviando una nota ai vertici di Poste Italiane. “In questa Fase di ripartenza, dopo il difficile lockdown a causa dell’emergenza sanitaria, la riduzione degli orari e la chiusura delle sedi degli uffici postali di periferia per garantire la sicurezza durante i mesi di pandemia oggi crea disagi all’utenza e non favorisce il distanziamento sociale” afferma il sindaco, che spiega:  “Nell’ottica di una collaborazione istituzionale, finalizzata a consentire il regolare svolgimento dell’attività d’ufficio, nei giorni di particolare affluenza per il ritiro delle pensioni, il Comune ha messo a disposizione volontari di protezione civile a supporto, per evitare assembramenti. Ad oggi, terminate le fasi più critiche dell’emergenza sanitaria, a differenza di altri comuni, nella nostra città persistono inspiegabilmente ancora orari ridotti nelle sedi di via Montenero e Caselupi (con attuale apertura solo mattina a giorni alterni), in via San Francesco e via Torrone, che addirittura sono ancora chiuse, convergendo l’afflusso del pubblico verso l’Ufficio Postale Centrale e di via Cornacchiola, nonché negli orari di apertura della sede di via Montenero, creando disservizio soprattutto alle fasce più deboli e non agevolando l’applicazione del distanziamento sociale con le numerose code. E’ necessario quindi” conclude il sindaco “il ripristino delle sedi e degli orari di apertura al pubblico degli Uffici Postali, consentendo di continuare il percorso anche per questa Città verso la normalità e garantendo piena sicurezza per gli utenti”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0