Treno veloce, Casini incassa il sì anche di Gentile

SULMONA – Incassato il via libera del Governo alla tratta veloce Pescara – Roma, il sindaco è andato a sollecitare i lavori direttamente all’Ad di Rfi.

“Oggi a Roma nella sede di Rfi sono stata accolta dall’Amministratore Delegato di Rfi Ing. Maurizio Gentile, accompagnata dalla Consigliera Regionale Marianna Scoccia e dal sindaco di Anversa Gianni Di Cesare – riferisce Annamaria Casini – Al centro dell’incontro i progetti che riguardano la tratta ferroviaria Pescara Roma ed in particolare la Sulmona Pescara.
Il migliore collegamento con la costa e la capitale, attraverso il potenziamento della tratta, ora più che mai deve essere concretizzato, viste anche le risorse aggiuntive previste (Recovery Fund) e gli obiettivi di velocizzazione posti dal governo. Gli ho rappresentato di quanto siano strategici questi interventi per il Centro Abruzzo e per Sulmona con la sua stazione, oggi prossima alla completa riqualificazione, che potrà’ riacquistare un ruolo centrale per lo sviluppo dell’intera area grazie al potenziamento dei trasporti su ferro per favorire nuova residenzialita’, turismo e dare servizi e logistica per le imprese. Questo naturalmente ancora più importante oggi che il Ministro per il Sud e la Coesione Territoriale, Giuseppe Provenzano ha firmato il decreto istitutivo della Zona Economica Speciale per la Regione Abruzzo, che potrà contribuire alla valorizzazione del nostro Nucleo Industriale, inserito nel piano strategico regionale, accanto a politiche per la trasversalità, come da lui stesso affermato”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0