Riapre il parco fluviale

SULMONA – Torna a vivere il parco fluviale “Augusto Daolio”. Da domani mattina alle 11 saranno aperti i cancelli di via Japasseri, via Papa Giovanni XXIII e Ponte Capograssi, per accedere al parco situato nel cuore della città e alle 18 il Vescovo Michele Fusco celebrerà la Messa all’aperto impartendo la benedizione.
“Abbiamo lavorato con grande impegno in questi giorni al fine di riconsegnare alla città, in vista dell’estate in arrivo, l’ampia area verde che tornerà ad essere fruibile per cittadini e associazioni, per favorire socialità e attività all’aperto in questo periodo di ripresa dopo la grave emergenza sanitaria che ha colpito l’intero Paese – afferma l’assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Zavarella – Ringrazio per il prezioso intervento volontario gli imprenditori cittadini, Pasquale Di Toro, Walter Tirimacco, Alessandro Spinosa e Marco Silvestri, che con le loro ditte si sono impegnati insieme all’amministrazione e ai nostri giardinieri dimostrando fattivamente l’amore per questa città e grande senso civico”. “Insieme a loro la vetreria Fontana e VDS Infissi completeranno l’opera con gli ultimi interventi sulle struttura. Il Cogesa ha affiancato tutti i lavori con interventi di spazzatura e raccolta rifiuti. Dopo un anno di chiusura” conclude l’assessore Salvatore Zavarella “il parco tornerà  ad essere a disposizione di tutti quotidianamente, consentendo anche alle associazioni culturali e sportive di proporre manifestazioni da inserire nel cartellone culturale estivo,  di cui si sta occupando l’assessore alla Cultura Manuela Cozzi, in linea con le normative vigenti anti covid”. Per l’occasione nella giornata di domani, alcune associazioni saranno presenti con semplici iniziative a beneficio dei visitatori. Agli ingressi i volontari di protezione civile accoglieranno i cittadini per distribuire mascherine.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0