Villette riaperte, Zavarella: si raccomanda la prudenza

SULMONA – Da questa mattina riaprono i cancelli della villetta adiacente la sede della Croce Rossa in via G. Sardi nella quale , sabato scorso, sono stati effettuati i lavori di pulizia e rasatura del prato. Piena fruibilità anche per il parco di via Sallustio (ad eccezione dell’area giochi che resterà interdetta). Per l’intera giornata di oggi gli operatori sono a lavoro nel parco Togliatti per il secondo intervento di rasatura. Anche qui l’area giochi sarà interdetta. Sulmona avvia quindi la fase due anche per parchi e aree pubbliche ma la parola chiave resta prudenza. Un’accurata manutenzione del verde interesserà la villetta di porta Napoli con inizio il prossimo mercoledì ed infine la villa comunale che, sarà restituita alla città entro domenica 10 maggio. Si raccomanda l’accesso non contingentato, possibilmente con mascherina e con il rispetto della distanza fra le persone non appartenenti allo stesso nucleo familiare o congiunti. I bambini devono essere accompagnati da una persona adulta (familiare o baby sitter), la quale curerà la loro attività ed il rispetto delle distanze. Sono consentite: passeggio, attività o utilizzo della bicicletta, attività fisiche, motorie, ginniche, passeggio a cavallo, pattinaggio, mentre sono vietate le attività sportive e ludiche che prevedono contatti e non rispettino le distanze di sicurezza intra-personale. Non sono ammessi assembramenti e comunque non più di due persone insieme, alla distanza di sicurezza, a meno che non siano dello stesso nucleo familiare o conviventi. Altre attività o manifestazioni di iniziativa di gruppi o di associazioni o altro sono vietate. “E’ assolutamente fondamentale quindi rispettare le regole nell’interesse dell’intera comunità . A nome dell’Amministrazione invito tutti ad adottare comportamenti civili e rispettosi, evitando di gettare immondizia a terra, in special modo guanti e mascherine”, raccomanda l’assessore comunale, Salvatore Zavarella.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0